Il Salento (in salentino: Salentu, in barese e tarantino: Salènde), noto anche come penisola salentina e conosciuto come Tacco d’Italia, è una regione storico-geografica italiana coincidente con la parte meridionale della regione amministrativa della Puglia, tra il mar Ionio ad ovest e il mar Adriatico ad est. Gli abitanti dell’area, che comprende l’intera provincia di Lecce, quasi tutta quella di Brindisi e parte di quella di Taranto, si distinguono soprattutto per caratteristiche glottologiche rispetto al resto della attuale regione amministrativa pugliese. Da un punto di vista storico il Salento ha fatto parte per molti secoli dell’antica circoscrizione denominata Terra d’Otranto.

Tra le località marittime più importanti troviamo:

Gallipoli conosciuta come Perla dello Ionio, è un comune italiano di 20 766 abitanti della provincia di Lecce in Puglia. La città, sede vescovile dal VI secolo d.C., si trova lungo la costa occidentale del Salento, protesa sul Mar Ionio, ed è divisa in due zone: il centro storico e la città nuova (borgo), collegata all’isola del borgo antico tramite un ponte in muratura secentesco. Fu capoluogo di circondario dal 1860 al 1927. Dal 2015, è presidente delle Città storiche del Mediterraneo. È sede dell’ospedale civile di primo livello “Sacro Cuore di Gesù”.

Otranto (Otràntu in dialetto salentino) è un comune italiano di 5.724 abitanti della provincia di Lecce in Puglia. Situato sulla costa adriatica della penisola salentina, è il comune più orientale d’Italia: il capo omonimo, chiamato anche Punta Palascìa, a sud del centro abitato, è il punto geografico più a est della penisola italiana.

Porto Cesareo (pronunciare Porto Cesàreo, Cisaria in dialetto salentino) è un comune italiano di 5.930 abitanti della provincia di Lecce in Puglia. Località turistica del Salento situata sulla costa ionica della penisola salentina, dista 26,9 km dal capoluogo provinciale ed è sede dell’Area naturale marina protetta Porto Cesareo e della Riserva Naturale Orientata Regionale Palude del Conte e Duna Costiera.